LIBRERIA EMILIANA

STAMPE E LIBRI  VENEZIANI

DAL XV AL XXI

SECOLO

*

HOME   STIME E ACQUISTI   CHI SIAMO   CONTATTI   DOVE SIAMO  
     
<< torna indietro



Pianta prospettica di Venezia


foto
  Autore: Jodocus Hondius

EditoreAmsterdam: J. Hondius, 1626

CodiceINC1135

Periodo: XVIII Secolo

Galleria foto: g+







Prezzo di vendita: 600,00 EUR 


Descrizione:

Incisione in rame di 182 x 250 mm. Proveniente da "Nova et accurata Italiae hoderniae descriptio ...". Lungo il margine superiore:"Venegia". All'angolo sinistro il numero:"348" e più sotto entro l'inciso "Venetia". Moretto N. 65: "Rappresenta l'intera città e le isole della laguna con la convenzionale deformazione prospettica. Al centro in alto, entro piccolo scudo, il leone marciano. Probabilmente incisa dallo stesso Jodocus Hondius (o Josse de Hondt) di buona fattura e di notevole equilibrio prospettico ma non topograficamente aggiornata e di scarso valore cartografico, ricalca lo schema ormai superato dettato dal Forlani. L'opera in cui è inserita, dedicata al Doge di Venezia e al Senato, è composta di 98 tavole, suddivise in 67 piante di città italiane e 31 cartine geografiche. Fu riedita inalterata con lo stesso titolo e dallo stesso autore nel 1627. Schulz (1970) n 46; Cassini (1941) n 38

 



Ricerca

Categorie
Incisioni
Libri